Google modifica i suoi Captcha

Consulenze digitali per liberi professionisti, imprenditori e startup
5 funzionalità di Instagram che forse non stai usando
08/03/2017
Digital-Problem-Solving-Nascondere-Amici-Facebook
Come nascondere la lista degli amici su Facebook
15/03/2017
digital-problem-solving-google-modifica-captcha-feat

Hai presente quei box con numeri e lettere quasi illeggibili che ci tocca compilare prima di inviare un form?
Ecco, quei box si chiamano CAPTCHA e Google ha deciso di modificarli.

Digital Problem Solving - Google modifica i captcha

Tipico esempio di Captcha

Sulla loro invenzione e introduzione ti lascio questo articolo su Wikipedia, posso anticiparti che sono stati introdotti per bloccare lo spam e per fare in modo che solo un umano possa inviare delle informazioni.

Da ieri Google ha deciso di modificarli… in pratica di renderli invisibili, forse per aiutare gli utenti che soffrono di ansia da captcha.

Scherzi a parte, Google ha lanciato l’Invisible Captcha, un nuovo sistema capace di distinguere umani da bot analizzando l’attività degli utenti senza che essi compiano azioni particolari. In questo momento è possibile scegliere due varianti da inserire nei propri siti web: “reCAPTCHA V2” (versione migliorata del classico captcha) e “Invisible reRECAPTCHA”.

Grazie Google!

 

 

 

Copyright immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *