Twitter migliora la sicurezza degli utenti

6 tattiche SEO che miglioreranno l'indicizzazione del tuo sito web
6 tattiche SEO che miglioreranno l’indicizzazione del tuo sito web
02/03/2017
digital-problem-solving-millennial-social
Come coinvolgere i Millennial con i Social Media
03/03/2017
Twitter migliora la sicurezza degli utenti

I social network si sono attivati contro gli atti di bullismo digitali, Twitter ha aggiunto delle importanti novità per migliorare la sicurezza degli utenti.

Si sa è facile essere leoni dietro ad un monitor, e i contenuti offensivi sui social sono aumentati negli ultimi anni. Twitter ha introdotto una serie di novità proprio per aiutare gli utenti a non incappare in questo genere di contenuti.

In un comunicato stampa del 1 Marzo, Twitter ha annunciato l’implementazione di nuove funzionalità per migliorare la sicurezza degli utenti.
In particolar modo si andranno ad intraprendere migliori blocchi contro i bulli e i troll.

Le novità andranno a ridurre i contenuti offensivi, limitando alcune funzionalità degli account individuati come ad esempio consentendo solo ai follower di vedere i loro tweet. L’obiettivo di Twitter è di agire solo quando è sicuro, basandosi sui suoi algoritmi, che il comportamento di determinati utenti sia abusivo.

Nuovi filtri per le notifiche, offrendo agli iscritti un maggiore controllo su quello che leggono, come  dagli utenti senza una foto del profilo, indirizzi email o numeri di telefono non verificati.

Arricchita la funzione “mute” che consente di rimuovere determinate parole chiave, frasi o intere conversazioni dalle notifiche. Ora, sarà possibile di disattivare la funzionalità e di decidere un range di tempo di attivazione, un giorno, una settimana, un mese, o indefinitamente.

Notifiche di ricezione delle segnalazioni e se saranno intraprese delle azioni contro chi è offensivo.

 

 

Per conoscere aggiornamenti ulteriori seguite il Blog di Twitter oppure l’account @TwitterSafety.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *